Get Adobe Flash player

Le finalità

Il Consorzio del Centro Commerciale Naturale “Il Guardiolo” di Guardia Sanframondi nella Regione Campania, volontario senza fini di lucro, attraverso lo svolgimento di attività integrate secondo un indirizzo comune, statutariamente si propone i seguenti scopi:

a) rappresentare, tutelare, valorizzare e incentivare le imprese consorziate;

b) valorizzare, riqualificare e promuovere il commercio e le altre attività imprenditoriali nell’area individuata. In armonia con il contesto culturale, sociale architettonico, con particolare riferimento al rilancio economico- sociale.

c) promuovere e qualificare l’offerta dei beni e dei servizi delle imprese consorziate;

d) promuovere, realizzare o partecipare a attività di animazione nell’area individuata, eventi socio-culturali, sportivi, musicali, enogastronomici, concorsi vari, mostre, esposizione, fiere e manifestazioni finalizzate alla promozione e/o alla commercializzazione dei beni e dei servizi delle imprese associate e a ogni altra iniziativa che implichi, a favore di quest’ultime, anche se pure indirettamente ricadute economiche;

e) promuovere, realizzare o partecipare a attività di comunicazioni, quali informazione, editoria, pubblicità, propaganda, pubbliche relazioni.

f) promuovere, realizzare o partecipare a attività di supporto ai consumi e agli acquisti, anche collettivi, a indagini di mercato, ricerche, progetti di sviluppo commerciale, economico.

g) promuovere, o attivare strutture di servizio al pubblico per l’assistenza agli acquisti e alla fruizione dei servizi.

i) promuovere o stipulare accordi con enti e/o altri organismi per la gestione di iniziative, la fornitura di servizi del territorio e per l’offerta di pacchetti turistici integrati con l’offerta commerciale e di servizi;

j) promuovere o stipulare a favore delle imprese consorziate convenzioni e accordi di collaborazione con il sistema bancario, con enti pubblici e privati, organismi diversi, imprese fornitrici e altre.

k) promuovere, realizzare o partecipare a attività formative, seminariali, di aggiornamento, specializzazione o riqualificazione professionale su ogni materia di interesse degli imprenditori consorziati e dei loro collaboratori e/o dipendenti;

l) partecipare a bandi di finanziamento per il più agevole perseguimento degli scopi del Consorzio, per lo sviluppo delle proprie attività delle imprese consorziate;

m) organizzare, costruire o partecipare a gruppi di lavoro su problemi di natura commerciale, culturale, sociale, urbanistica, ed economica in genere;

n) diffondere il marchio di identificazione, creare sistemi di fidelizzazione della clientela, delle imprese consorziate;

o) realizzare o assumere la gestione di infrastrutture urbanistiche quali parcheggi, gallerie, impianti di illuminazione, aree di intrattenimento, aree attrezzate a verde e altri servizi, compresi i trasporti.

p) gestire sulla base di concessione e /o convenzioni con gli enti competenti, immobili aree mercatali, spazi ed aree pubbliche per finalità di sviluppo socio economico. Per il raggiungimento di detti scopi, il Consorzio potrà collaborare, partecipare o aderire a qualsiasi ente, pubblico o privato, locale, regionale, nazionale e internazionale, nonché a organismi o associazioni con i quali ritenga utile stabilire rapporti o compiere operazioni di varia natura. Il consorzio potrà inoltre accendere mutui di qualsiasi tipo, da garantirsi anche con ipoteca sugli immobili sociali, e ricevere contributi o sovvenzioni di qualsiasi natura da enti pubblici o privati, locali regionali, nazionali e internazionali, nonché da altri organismi o associazioni e da soggetti privati.

Hanno aderito alla costituzione del consorzio territoriale (e non tematico) n. 54 consorziati, ma esso è aperto a tutti i soggetti giuridici titolari di unità produttive ubicati nell’ambito territoriale individuato, come stabilito dalla legge regionale n.°1/2009 e sue emanazioni.